Home >> INFOrientarsi

INFOrientarsi

Richiedenti asilo ed esiti in Italia, i primi dati di gennaio-settembre 2017

Fra le cinque provenienze più numerose dei richiedenti asilo, di mese in mese si sono collocate la Nigeria (prima in assoluto come nel 2016), altri Paesi africani (il Senegal, il Gambia, la Costa d’Avorio, il Mali, l’Eritrea e la Guinea), ma anche il Pakistan e il lontanissimo Bangladesh, seconda cittadinanza più numerosa tra febbraio e luglio.

Continua a leggere »

CRI: il tracing bus il servizio telefonico per chiamare a casa

In arrivo a Torino il tracing bus della Croce Rossa Italiana che da gennaio 2017 gira per le città italiane offrendo un semplice e importante servizio: 3 minuti di telefonata (gratuita) offerta agli stranieri che hanno necessità di mettersi in contatto con le famiglie di origine.

Continua a leggere »

Rifugiati e lavoro: dall’UNHCR il logo “Welcome. Working for refugee integration” per le aziende

A partire da quest’anno l’UNHCR riconosce  il logo “Welcome. Working for refugee integration” alle aziende più impegnate nel favorire l’inserimento professionale dei beneficiari di protezione internazionale. Termine per le candidature, il prossimo 31 ottobre.

Continua a leggere »

Imparare l’italiano: apre ai rifugiati l’Online Linguistic Support dell'”Erasmus +”

Anche i rifugiati hanno l’opportunità di imparare l’italiano grazie al servizio dell’Online Linguistic Support del programma “Erasmus+”.

Continua a leggere »

Richiedenti asilo in Italia, esiti 2017: per uno su due è ancora e sempre diniego

Rispetto al 2016 il quadro degli esiti delle domande di protezione sembra in lieve miglioramento. Ma i dinieghi continuano a superare il 50%.

Continua a leggere »

Richiedenti asilo nell’UE: giugno 2017, in fuga dalla Nigeria

Ormai alla metà dell’anno, secondo dati provvisori dell’EASO sono oltre 355 mila le domande di protezione presentate nell'”UE+” da gennaio a giugno, a livelli nettamente inferiori rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Gli ultimi dati mensili vedono al secondo posto fra i Paesi di provenienza la Nigeria.

Continua a leggere »

ASGI. Le prime riflessioni interpretative del Decreto Minniti-Orlando

ASGI, a pochi mesi dall’entrata in vigore del Decreto Minniti-Orlando, pubblica una scheda pratica a cura dell’avv. Guido Savio. La guida che non vuole offrire certezze interpretative ma bensì raccogliere “i primi indirizzi emersi tra gli addetti ai lavori” e “stimolare una riflessione e un dibattito” è stata realizzata con il sostegno di Open Society Foundation. 

Continua a leggere »

Esperimento Grecia: un’idea di Europa. I report dell’ASGI

Un gruppo di avvocati e operatori legali coordinati da Asgi sta monitorando da giugno 2016 la situazione che si è venuta a creare in Grecia dopo l’accordo UE-Turchia.  Il risultato di questi monitoraggi sono dei report, intitolati “Esperimento Grecia”, consultabili gratuitamente sul web.

Continua a leggere »