Home >> INFOrientarsi >> Dati e ricerche (page 2)

Dati e ricerche

Richiedenti asilo nell’UE, 2016: l’onda lunga del 2015, la nuova geografia della segregazione

I nuovi dati Eurostat a tutto il 2016 sui richiedenti asilo nell’UE vedono ancora un consistente aumento in Germania, ma fotografano anche la pesante situazione di blocco che tende a isolare i Paesi meridionali dell’Unione.

Continua a leggere »

Richiedenti asilo UE, nel 2016 in forte calo il nuovo “carico” di accoglienza rispetto al 2015

In tutto lo scorso anno, secondo l’ultima serie statistica dell’EASO sono stati circa 1.235.000 i richiedenti asilo registrati nel territorio dell’“UE +”, quasi un decimo in meno rispetto al 2015. Ma se si considerano i ritardi di registrazione in Germania, il calo sostanziale se non formale supera il 40%. *** Aggiornamento: è anche disponibile il “2016 Overview“, sempre di fonte …

Continua a leggere »

Richieste d’asilo ed esiti 2016: su 90.500 domande esaminate in Italia, respinte il 61%

I primi dati a tutto 2016 su richieste d’asilo ed esiti in Italia confermano che rispetto a due anni fa la percentuale degli status di rifugiato e delle protezioni sussidiarie concesse in rapporto al totale delle domande esaminate si è dimezzato. 

Continua a leggere »

Richieste d’asilo ed esiti 2016: lotteria Europa

I dati su richieste d’asilo ed esiti a tutto il 2016 in vari Paesi europei fra cui l’Italia rivelano difformità sempre più nette nella distribuzione dei rifugiati e persistenti disparità nei tassi di riconoscimento della protezione internazionale. Mentre i tassi di riconoscimento a chi è fuggito dall’Irak e dall’Afghanistan diminuiscono per il criterio della “internal flight alternative”…

Continua a leggere »

Richieste d’asilo: esiti positivi in UE 63%, in Italia 42%

Sopra il milione le richieste d’asilo nell'”UE+” durante il 2016. Il dato mensile di settembre è però in calo del 9% rispetto ad agosto. Intanto, la percentuale di esiti positivi in prima istanza per le richieste esaminate nel mese rimane nettamente superiore alla media italiana: 63% contro 42%.

Continua a leggere »

Asilo in Europa, è il tempo della “sussidiaria”

Ma intanto, per il secondo mese consecutivo le statistiche EASO sull’asilo in Europa certificano un arretrato di domande di protezione che supera il milione.

Continua a leggere »

Richiedenti asilo, dati Eurostat per Paese: quell’Europa a due scomparti

Richiedenti asilo nell’UE, secondo trimestre 2016: all’aumento in Italia e soprattutto in Grecia hanno fatto riscontro le drastiche diminuzioni nell’Europa centrale e settentrionale. Peraltro, ancora una volta, con la grande eccezione della Germania.

Continua a leggere »

Richiedenti asilo estate 2016: i numeri in Europa e in Italia

Lieve calo nei dati mensili dell’EASO (-2%). Sono 61.024, invece, i richiedenti asilo registrati fra gennaio e luglio nel nostro Paese, mentre nel periodo i dinieghi in rapporto alle domande esaminate non sono mai scesi sotto il 61%. Ad agosto, alla fine, nel nostro Paese gli arrivi di rifugiati e migranti sono stati ancora una volta meno che nell’agosto 2015.

Continua a leggere »