Home >> Dal mondo >> Asia

Asia

La vita dei rifugiati siriani in Libano

Il Libano è diventato il primo paese al mondo per numero di rifugiati accolti. Su una popolazione di 4 milioni di persone accoglie 1 milione di rifugiati, quasi esclusivamente siriani. Questa situazione è diventata quasi insostenibile per il paese dei cedri e sono cominciate delle politiche assimilabili al respingimento.

Continua a leggere »

Pakistan

Popolazione: 182.000.000 (2013) Capitale: Islamabad Il Pakistan (o Repubblica Islamica del Pakistan) è uno stato asiatico confinante con India, Afghanistan, Iran e Cina. Esso occupa una posizione di rilevanza strategica ponendosi al centro di un incrocio formato dall’Asia meridionale, l’Asia centrale e il Medio Oriente. Lo stato attuale è nato il 14 agosto 1947 dalla scissione con l’India di cui …

Continua a leggere »

Capire il Kurdistan, oltre la cronaca

In Siria le cronache sulla guerra che coinvolge anche il “Rojava” curdo incalzano, dalla liberazione di Kobane all’amara constatazione che il conflitto continua (secondo la Bbc, oggi l’Isis forse controlla più territorio rispetto all’inizio dei bombardamenti alleati di fine estate 2014). Ma un recente incontro organizzato a Torino sulle “prospettive del Kurdistan” ha avvertito: cercare di fare chiarezza sui drammatici eventi …

Continua a leggere »

“Asylum trends” nei Paesi industrializzati: “Solo un tassello nella geografia dello sradicamento forzato”

Sono 330.700 i richiedenti asilo registrati nel primo semestre dell’anno nei 44 Paesi più industrializzati del mondo: il 24% in più rispetto a un anno fa. Ma intanto, malgrado le disastrose guerre civili e regionali in Siria e in Irak, l’Africa rimane il continente con il maggior numero di rifugiati e sfollati.

Continua a leggere »

Gaza: 475 mila sfollati prima del cessate il fuoco

La chiamano “guerra asimmetrica”: a partire dall’8 luglio, raid aerei, lanci di razzi e di mortaio hanno causato da un lato del “fronte” 2.104 morti palestinesi, in gran parte civili (1.462, fra cui 500 minori e 250 donne) e dall’altro la morte di 64 soldati e quattro civili israeliani. Mentre gli sfollati interni hanno superato il 25% della popolazione palestinese …

Continua a leggere »

Tutti i muri del mondo – Iran e Pakistan

Alto tre metri e lungo 700 chilometri. Uno spessore di 90 centimetri, composto da terra e pietra, con fossati, filo spinato e postazioni della polizia iraniana per tutta la lunghezza. Questo è il muro, operativo da circa 4 anni, tra Iran e Pakistan, eretto come naturale prosecuzione della politica di protezione iniziata con la costruzione del muro tra Iran e …

Continua a leggere »

Tutti i muri del mondo – Israele e Cisgiordania

L'estensione della barriera

E’ il 2000. Anno che segna l’inizio della Seconda Intifada, un nuovo periodo di scontro tra israeliani e palestinesi. Il conflitto si inasprisce in forme accese e pone fine all’instabile processo di pace iniziato nel 1993. Il numero delle vittime cresce, come quello di quanti sono disposti a immolare la propria vita per la causa palestinese. Questo permette al governo …

Continua a leggere »

Siria: la generazione della guerra

L’organizzazione non governativa Save the children pubblica il rapporto Childhood under fire e denuncia la gravissima situazione dei bambini in Siria dopo due anni dall’inizio della guerra civile: in estrema (e crudele) sintesi due milioni di loro soffrono per traumi, malnutrizione e malattia.

Continua a leggere »