• Io studio/3: le borse per rifugiati per l’anno accademico 2017-2018

    In continuo aggiornamento, le informazioni sugli ultimi bandi universitari di borse di studio per giovani rifugiati e titolari di protezione sussidiaria per il prossimo anno accademico. …

  • Esperimento Grecia: un’idea di Europa. I report dell’ASGI

    Un gruppo di avvocati e operatori legali coordinati da Asgi sta monitorando da giugno 2016 la situazione che si è venuta a creare in Grecia dopo l’accordo UE-Turchia.  Il risultato di questi monitoraggi sono dei report, intitolati “Esperimento Grecia”, consultabili gratuitamente sul web. …

  • Call for papers. Due opportunità di ricerca

    Bologna e Salerno. Due call for papers concernenti il genere sessuale e la violenza e i processi migratori tra allarmismo e risorsa sociale. Due call for papers proposte rispettivamente dalla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna, in collaborazione con Escapes e dal CuSSoc – Culture e studi del sociale dell’Università di Salerno. … …

  • Global Trends 2016 e Giornata del rifugiato: il mondo celebra la sua sconfitta

    33,9 milioni di rifugiati, sfollati e richiedenti asilo nel 1997, 65,6 milioni oggi: una comunità internazionale sempre più incapace di fronteggiare i “danni collaterali” di guerre, violenze e persecuzioni si ritrova a “celebrare” con queste cifre (pubblicate nel nuovo rapporto Global Trends 2016 dell’UNHCR) la Giornata mondiale del rifugiato 2017. …

News

Dinieghi e ricorsi: in 7 casi su 10 la Corte d’Appello ha dato ragione al richiedente asilo

Un’indagine contenuta nel nuovo “Atlante SPRAR 2016” mette in evidenza, in un campione di richiedenti asilo ricorrenti, che la metà vede accolto il proprio ricorso in primo grado e addirittura il 70% in Appello. Due dati che confermano le carenze di tanti, troppi colloqui in Commissione territoriale. E, per quanto riguarda il 70% dell’Appello, quanto era necessaria, o meglio giusta, la chance di ricorrere in …

Continua a leggere »

La rete SPRAR, e tutto il resto

I dati in crescita e i buoni risultati della rete di “accoglienza integrata” sui quali fa il punto il nuovo “Atlante SPRAR 2016” devono essere valutati nell’insieme delle carenze e delle lacune del “sistema” d’accoglienza italiano. Sono solo 1.000, fra l’altro, gli enti locali che hanno capito come i progetti SPRAR siano la risposta migliore «rispetto a un’accoglienza spesso disordinata, in strutture alberghiere, che allarma le …

Continua a leggere »

Gambia

Mali

Messico

Camerun

Egitto

Bangladesh

Somalia

Iran

Pakistan

Tunisia

Siria