Home >> Attualità >> News >> Progetti per l’autonomia: Torino, parte Non solo asilo 4

Progetti per l’autonomia: Torino, parte Non solo asilo 4

Non-solo-asilo_4Anche nel 2016 la cooperativa O.R.So., in collaborazione con la Pastorale Migranti torinese, promuove Non Solo Asilo, ormai la quarta edizione di un intervento innovativo per la costruzione di iniziative di autonomia da parte dei rifugiati che vivono a Torino e nel territorio della Città metropolitana.

Il progetto, sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, è realizzato dalla cooperativa O.R.So. in collaborazione con l’Ufficio Pastorale Migranti nel quadro delle iniziative promosse dal coordinamento Non Solo Asilo e con la Fondazione Operti.

“Qui non si prende ‘in carico’!”

«Il progetto Non solo asilo non prevede una “presa in carico” delle persone – spiegano le organizzazioni partner – , ma una diversa modalità di fare accoglienza che mira, attraverso l’informazione, l’orientamento e l’attivazione, a far emergere e a costruire insieme ai potenziali destinatari il loro percorso professionale. Le persone interessate potranno contare sull’accompagnamento da parte di orientatori in termini di counselling e di opportunità formative, su un supporto nell’individuazione e costruzione di un proprio progetto professionale e sull’eventuale contributo economico, per un massimo di 3.500 euro, finalizzato a realizzare il progetto emerso durante la fase di orientamento».

Grazie alla collaborazione con la Città dei Mestieri, inoltre, l’iniziativa si offre come un servizio di orientamento aperto a tutti i rifugiati.

Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti al recapito e-mail: ariano@cooperativaorso.it

Collegamento

Non solo asilo 4: la scheda del progetto e una scheda sulla Città dei mestieri

Vedi anche

Richiedenti asilo ed esiti in Europa: per gli afghani è “asylum lottery”

La “lotteria dell’asilo” per gli afghani che cercano protezione nell’Europa “unita”, ma anche i primi dati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *