Home >> Tag Archives: Sbarchi

Tag Archives: Sbarchi

Libia: diritto d’asilo cercasi, smarrito fra Bruxelles e Tripoli (passando per Roma)

La recente Comunicazione congiunta della Commissione e dell’Alto rappresentante per la politica estera dell’UE, il Memorandum Italia-Libia firmato il 2 febbraio e la Dichiarazione uscita dal Consiglio europeo di venerdì 3 alla Valletta hanno delineato un progetto di chiusura della “rotta” del Mediterraneo centrale che rischia di seppellire, di fatto, il diritto d’asilo nel Paese e ai suoi confini. *** Aggiornamento 6 …

Continua a leggere »

Rifugiati e migranti sulla sponda Sud dell’UE, un primo bilancio 2016

Sul confine Sud dell’Unione Europea nel 2016 sono sbarcati poco più di 360 mila rifugiati e migranti (di cui 181 mila in Italia), poco più di un terzo rispetto al 2015. Ma i morti in mare sono stati oltre 5.000, quasi un terzo in più. E non è solo colpa di barconi in cattivo stato, di comportamenti criminali o del …

Continua a leggere »

Richiedenti asilo estate 2016: i numeri in Europa e in Italia

Lieve calo nei dati mensili dell’EASO (-2%). Sono 61.024, invece, i richiedenti asilo registrati fra gennaio e luglio nel nostro Paese, mentre nel periodo i dinieghi in rapporto alle domande esaminate non sono mai scesi sotto il 61%. Ad agosto, alla fine, nel nostro Paese gli arrivi di rifugiati e migranti sono stati ancora una volta meno che nell’agosto 2015.

Continua a leggere »

Arrivi via mare: Italia, sempre più donne e minori

Secondo un’analisi dell’UNHCR, nei primi sei mesi di quest’anno gli arrivi via mare di rifugiati e migranti in Grecia, Italia e Spagna sono stati circa 231 mila: il 50% in più rispetto al primo semestre 2015, ma il 70% in meno rispetto al secondo semestre dello stesso anno. In Italia il 2016 ha visto un netto aumento di donne e minori.

Continua a leggere »

Accordo UE-Turchia, mese secondo: gli arrivi in Grecia ridotti a un ventesimo

I dati definitivi sugli arrivi di rifugiati e migranti dal Mediterraneo in Grecia e in Italia nella prima parte del 2016. Intanto, il bilancio annuo delle morti in mare rischia di superare tragicamente quelli del 2015 e del 2014. 

Continua a leggere »

Hotspot di Taranto: “Non cercate qui il diritto d’asilo”

Il punto sull’hotspot pugliese, operativo ormai da marzo, nei giorni della proposta (e delle polemiche) sugli “hotspot in mare” e su nuovi centri di identificazione. Le associazioni di advocacy pugliesi denunciano l’assenza o almeno l’inadeguatezza, nel centro tarantino, dell’informazione legale al momento dello sbarco, con la conseguenza di una illegittima ed arbitraria suddivisione fra richiedenti asilo e persone classificate come …

Continua a leggere »

Diritto d’asilo: Puglia, “sommersi” e “salvati” anche dopo lo sbarco

Migranti suddivisi per nazionalità dopo lo sbarco. Poi, in parte abbandonati a se stessi dopo essere stati internati in un CIE ed essere riusciti a chiedere asilo (i nigeriani) o dopo aver ricevuto un provvedimento di “respingimento differito” (i magrebini). Avviene in Puglia, dove i fatti seguiti allo sbarco del 7 dicembre 2015 a Taranto, secondo le informazioni raccolte dalla …

Continua a leggere »

Italia, accoglienza 2015: i dati definitivi

L’Italia è entrata nel 2016 con 104 mila migranti, richiedenti asilo e rifugiati nel sistema di accoglienza: meno di due ogni mille abitanti.

Continua a leggere »