Home >> Attualità >> News >> Tutori volontari “orgogliosi” ma anche critici: su Vie di fuga il nuovo spazio “Tutore anch’io”

Tutori volontari “orgogliosi” ma anche critici: su Vie di fuga il nuovo spazio “Tutore anch’io”

La sezione ha già iniziato a offrire notizie, segnalazioni di eventi e i calendari dei corsi di formazione per i candidati che hanno aderito ai bandi regionali per i tutori volontari di minori non accompagnati. 

Di sicuro il tutore volontario  è «orgoglioso», come sottolinea lo spot Tivù andato in onda in questi mesi. Ma sa anche essere critico. Come i neo-tutori della Basilicata, che in queste settimane si sono incontrati in assemblea, a Potenza, con il Garante dell’infanzia e dell’adolescenza regionale. E che durante l’incontro hanno rimarcato alcuni ostacoli al loro impegno di cittadinanza attiva…

C’è, e ci sarà, questo ed altro in “Tutore anch’io“, il nuovo spazio on line che Vie di fuga ha dedicato alla figura del tutore volontario per i minori stranieri non accompagnati disciplinata dalla legge “Zampa” 47/2017: questa sezione del nostro osservatorio ha già iniziato a offrire notizie di aggiornamento, segnalazioni sugli eventi informativi e di dibattito e i calendari dei corsi di formazione per i candidati che hanno aderito ai bandi regionali.

Il banner di “Tutore anch’io” si trova in questa homepage, nella banda di destra.

Vedi anche

Doppi dinieghi, Torino: perché la collaborazione delle istituzioni si è fermata?

Si è inspiegabilmente interrotto il percorso di collaborazione con Prefettura e Questura che, nei mesi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *