Diritto d’asilo, i primi dati europei per il 2011/1: 66.000 richiedenti in tre mesi

In Italia i richiedenti asilo aumentano, ma l’istituto di statistica dell’UE conferma ancora una volta che la pressione sul nostro Paese non è certo da record: nel solo primo trimestre 2011 in Germania i richiedenti sono stati più di 12.000 e in Francia circa 14.300, contro i circa 4.000 registrati in Italia.