Home >> Generale >> Nasce il primo garante dei rifugiati in Italia

Nasce il primo garante dei rifugiati in Italia

La Regione Lazio ottiene un importante primato nella difesa dei diritti dei rifugiati. La giunta regionale ha, infatti, approvato l’istituzione del primo garante dei rifugiati in Italia. Ad annunciarlo è il presidente della Regione, Nicola Zingaretti.

  Il garante sarà un organo indipendente a cui si potrà accedere a titolo gratuito. Avrà il compito di monitorare costantemente la situazione di tutti i titolari e i richiedenti protezione internazionale, assicurandosi che le attività di accoglienza e integrazione predisposte sul territorio per loro si svolgano in maniera efficiente e corretta. Inoltre, vigilerà sulla corretta applicazione delle norme nazionali ed internazionali in materia di asilo.

Si tratta di un grande passo avanti, in uno Stato in cui lo sperpero di denaro pubblico coinvolge anche enti che dovrebbero concretamente accogliere i rifugiati creando percorsi di integrazione. Il garante potrà finalmente essere un’istituzione sopra le parti in grado di diventare una figura di riferimento per la difesa dei diritti e della dignità dei rifugiati. Nicola Zingaretti afferma: “La proposta di istituire un Garante per i rifugiati è un suggerimento che ci è arrivato in campagna elettorale quando abbiamo chiesto a tutti i cittadini di aiutarci a scrivere il programma politico per un profondo cambiamento del nostro territorio. Sono molto soddisfatto che la giunta abbia lavorato in tempi rapidi per elaborare una proposta di legge che va nella giusta direzione, quella della difesa dei diritti di tutti”.

La proposta, però, deve ora essere presentata al vaglio del Consiglio regionale. Non ci resta che sperare che la promessa si trasformi in realtà.

 

Vedi anche

Richiedenti asilo ed esiti in Europa: per gli afghani è “asylum lottery”

La “lotteria dell’asilo” per gli afghani che cercano protezione nell’Europa “unita”, ma anche i primi dati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *