Home >> Tag Archives: Torino

Tag Archives: Torino

Respingimento e diritto di asilo: storie d’un giorno di Champions/ 2

I 16 gambiani che a settembre dalla Sicilia sono stati internati nel CIE di Torino (vedi news precedente) alla fine hanno potuto presentare domanda di protezione e sono stati rilasciati. Ma dopo lo sbarco in territorio italiano, sembra essersi accanita su di loro una serie inquietante di “errori” procedurali e di violazioni. 

Continua a leggere »

Respingimento e diritto di asilo: storie d’un giorno di Champions/ 1

Dal Canale di Sicilia ad Augusta, da Augusta a Catania e da Catania, dopo uno scalo, direttamente al CIE di Torino. Il tutto in due giorni, e senza sapere perché. La storia di 16 giovani gambiani che si sono trovati in mano un decreto di respingimento perché nessuno, a quanto pare, ad Augusta aveva loro parlato della possibilità di chiedere asilo in Italia.

Continua a leggere »

Si presenta a Torino il “Rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2015”

Giovedì 15 ottobre la Pastorale migranti di Torino presenta il “Rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2015”: un’occasione per approfondire il tema del diritto d’asilo in Piemonte. E per provare a ragionare su un’accoglienza efficace e coordinata.

Continua a leggere »

Accoglienza richiedenti asilo: arrivi a Torino via terra? Benvenuto alla “residenza temporanea” Porte Palatine

Tra semi-abbandono e solidarietà spontanea, la vicenda del gruppo di richiedenti asilo pakistani arrivati via terra in Italia che questa estate, a Torino, hanno trovato “residenza” solo sul bastione-giardino delle Porte Palatine, a cielo aperto: perché in città, in questi casi, fra il primo ingresso in Questura per la domanda d’asilo e una vera accoglienza sotto un tetto passano due mesi, …

Continua a leggere »

Limbo

Limbo – Matteo Calore e Gustav Hofer (regia) – Documentario – 56′ – Produzione ZaLab e Hiq Productions – Italia 2014 * di Lisa Rigotto Se ci chiedono di cercare la parola “limbo” sul dizionario, troviamo che ci viene descritto come “uno stato di indeterminatezza, di incertezza, una situazione indefinita e indefinibile”. Ora immaginatevi se una delle persone più care …

Continua a leggere »

Casa occupata, residenza sfumata? L’incredulità, gli spazi di ricorso

L’articolo 5 del “Piano casa” appena diventato legge dello Stato impedisce di chiedere la residenza anagrafica a chiunque occupi «abusivamente» un edificio. Ma confonde il “diritto soggettivo” alla residenza anagrafica con la “legittimazione” di un comportamento illegale, aprendo la strada a ricorsi alla Corte Costituzionale e alle Corti europee. Intanto, sono migliaia i soli rifugiati e richiedenti asilo che vivono …

Continua a leggere »

Residenza a Torino, fra “atti dovuti” e diritti al ribasso

Sono circa 600 e vivono in sette case occupate una parte dei  potenziali beneficiari della delibera comunale per la residenza dei rifugiati senza domicilio stabile, un “atto dovuto” ma con prospettive al ribasso per quanto riguarda i diritti cui darà accesso.  Intanto, si fa quel che si può con le “lettere di domicilio”…

Continua a leggere »

Residenza: i comuni si parlino

Mesi e mesi di manifestazioni, occupazioni pacifiche e simboliche dell’anagrafe, raccolte firme, colloqui con assessori e politici: i rifugiati di Torino non si sono persi d’animo per ottenere il certificato di residenza anche nel caso non si trovino presso un domicilio fisso o vivano in uno stabile occupato come accade nell’area dell’ex Villaggio olimpico.

Continua a leggere »