Home >> Attualità >> News >> Corso di perfezionamento in antropologia delle migrazioni

Corso di perfezionamento in antropologia delle migrazioni

Brick factory of Subotica.

Milano. Per l’anno accademico in corso l’Università di Milano-Bicocca offre un corso di perfezionamento in antropologia delle migrazioni: da aprile a luglio due incontri settimanali per un totale di 96 ore. Si accede tramite bando e la scadenza per le candidature è fissata al 20 febbraio.

Il corso di perfezionamento in antropologia delle migrazioni, che vuole “essere un’occasione per riflettere insieme agli operatori che ogni giorno si trovano a lavorare con e per i migranti sul significato culturale della loro attività”, è destinato a coloro che sono in possesso di Laurea triennale o laurea con ordinamento previgente al D.M. 509/99 o laurea specialistica/magistrale o diploma universitario. Il numero massimo di posti disponibili è 30 ma sono previsti anche 6 posti come uditori.

Il corso è dettagliato nella seguente pagina web (clicca qui), dove è già possibile consultare il calendario delle varie giornate. Le attività si svolgeranno presso gli edifici dell’Università di Milano-Bicocca, ad eccezione dei seminari del 19 maggio e del 9 giugno, che saranno gestiti dall’Associazione CIAC di Parma.

Il corso  Il costo dell’intero corso è 1.000 euro per gli iscritti e di 600 euro per gli uditori (scarica qui il bando).

Vedi anche

“Una nuova agenda sulle migrazioni”: dai movimenti cristiani sette proposte per sette sfide

In settimane in cui i temi delle migrazioni e dell’asilo sono branditi come armi bianche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *